Adolescenza, corpo e linguaggio nel reame dei social

Tre giorni di formazione, workshop e confronti interprofessionali

Adolescenza – Corpo – Linguaggio tracciano i contorni di una forma instabile, potenzialmente esplosiva. Lo sa bene chi lavora con i ragazzi e con le loro manifestazioni di acuta criticità.

Gli ambienti social, le comunicazioni per immagini, la delocalizzazione delle esperienze hanno peraltro radicalizzato le ‘ordinarie’ difficoltà e hanno messo in crisi le pratiche educative, i riferimenti psicologici, i saperi della cura e gli stessi sistemi normativi.

Vi è una produzione adolescente di nuovi linguaggi “fuori controllo” e, con essi, vi è la costruzione di impensati mondi.

Occorre affrontare direttamente la questione dei linguaggi e dei loro funzionamenti per aprire a  costruzioni linguistiche, interpretative e operative che possano emanciparsi dal rischio di essere inerti perché incapaci di cogliere il senso di quel che accade o, all’opposto, di essere espressione di un puro esercizio di potere tecnico-trattamentale.

Gli incontri di “Adolescenza, corpo e linguaggio nel reame dei social” introducono alle tematiche di Lab_O –  laboratorio permanente transdisciplinare di formazione e ricerca.

Per maggiori informazioni su Lab_O, clicca qui.

Iscriviti al corso

È qui possibile consultare il programma completo del corso, oppure procedere al modulo di iscrizione.

  • Giornate di formazione: 24 e 25 maggio | ore 9.30 – 17.30
    26 maggio | ore 9.00 – 13.00
  • Sede: 24 e 25 maggio
    Cascina polifunzionale Mare Culturale Urbano – via Gabetti 15, Milano (zona san Siro)
    26 maggio
    Università degli Studi – via Festa del Perdono 3,
    Milano
  • Crediti formativi: ECM per psicologi, educatori e medici
    Consiglio Regionale della Lombardia dell’Ordine degli Assistenti Sociali
    Ordine dei Giornalisti (solo per la Tavola Rotonda di sabato 26 maggio 2018)
  • Info: lab-o@istitutosike.com