Il Giudice Onorario nel Tribunale per i Minorenni

Corso di Alta formazione e di aggiornamento professionale

Il Giudice Onorario Minorile ha fatto ingresso nel nostro ordinamento contestualmente all’istituzione del Tribunale per i Minorenni con il R.D.L. n. 1404 del 1934 e rappresenta sin da allora una figura del tutto particolare nel contesto giudiziario italiano.

Psicologi, psichiatri, medici, criminologi, assistenti sociali e professionisti, anche di estrazione giuridica, con esperienza nei servizi rivolti ai minori e alla famiglia possono infatti essere nominati a ricoprire il ruolo di Giudice Onorario Minorile. Esso non svolge funzioni di consulenza tecnica o di assistenza scientifica ai giudici professionali, ma costituisce parte integrante e necessaria del collegio giudicante, ove l’interazione tra le competenze giuridiche dei Giudici Togati ed i saperi multidisciplinari dei Giudici Onorari caratterizza il Tribunale per i Minorenni come organo giudiziario specializzato.

Nell’ottica del miglior interesse del minore (best interest of the child), il procedimento deve infatti sempre costituire un ambito nel quale la trattazione dei fatti di causa sia svolta in una dimensione prognostica ove le decisioni da assumere siano corroborate dalla comprensione dei fattori psicologici, pedagogici, sociali e medici in gioco.

In tal senso, gli atti giudiziari da compiere, siano essi di competenza penale, civile o amministrativa, rappresentano l’esito di valutazioni complesse nelle quali ai Giudici Onorari ed ai Giudici Togati, posti entrambi sullo stesso piano, è chiesto di valorizzare l’unicità del minore e di sostenere fattivamente le sue prospettive evolutive.

Ai Giudici Onorari Minorili, nominati a seguito di bandi e selezioni triennali disposti dal Consiglio Superiore della Magistratura, è quindi chiesto di continuare a svolgere la propria professione al fine di rinforzare l’introduzione di saperi multidisciplinari vivi, attuali, verificati nell’operatività che possano interagire efficacemente con il sapere giuridico nell’espressione di una capacità di giudizio di alto spessore.

Per consultare il programma del Corso oppure per procedere alla iscrizione:

Per gli iscritti:

  • Inizio corso: Febbraio – Marzo 2019
  • Sede: Città Metropolitana di Milano, Viale Piceno, 60 – Milano – Sala Caccia
  • Crediti formativi: ECM (Ministero della Salute)
    Ordine degli Avvocati di Milano
    Ordine degli Assistenti Sociali
  • Info: formazione@istitutosike.com